Recensione Film: Io prima di te

53102
Data di uscita:
01/09/2016

Regista: Thea Sharrock

Genere: Drammatico/Sentimentale

Sceneggiatura: Jojo Moyes, Scott Neustadter, Michael H. Weber

Attori: Emilia Clarke, Sam Claflin, Charles Dance, Matthew Lewis, Samantha Spiro, Vanessa Kirby, Jenna Coleman, Brendan Coyle, Janet McTeer, Henry Lloyd Hughes, Stephen Peacocke, Pablo Raybould, Muzz Khan

Durata: 110 Min

L’amore arriva sempre quando meno te lo aspetti. E qualche volta ti porta dove non penseresti mai di andare…Louisa “Lou” Clark vive in una tipica cittadina della campagna inglese. Non sa bene cosa fare della sua vita, ha 26 anni e passa da un lavoro all’altro per aiutare la sua famiglia. Il suo inattaccabile buonumore viene però messo a dura prova quando si ritrova ad affrontare una nuova sfida lavorativa. Trova infatti lavoro come assistente di Will Traynor, un giovane e ricco banchiere finito sulla sedia a rotelle per un incidente e la cui vita è cambiata radicalmente in un attimo. Lou gli dimostrerà che la vita vale ancora la pena di essere vissuta.

Recensione

<<Non puoi cambiare la natura delle persone.>>
<<E allora uno che fa?>>
<<Le ama>>.

Come fare una recensione di questo film appena dopo averlo finito di vedere?
Sto facendo una fatica enorme perché ho paura che con questa recensione non potrò rendere giustizia a questo film meraviglioso.
Per chi ancora non lo sa, Io prima di te è tratto dall’omonimo romanzo di Jojo Moyes, scrittrice statunitense vincitrice del premio Romantic Novel of the Year Award.
Io ho letto il libro parecchio tempo fa, ma alla notizia dell’uscita del film ho reagito come un bambino che scarta i regali la notte di Natale. Ma cosa ha fatto scatenare la voglia di vedere il film?
Partiamo dal trailer:

 

Emilia Clarke nei panni di Luoisa Clark è perfetta! Sembra che il personaggio da lei interpretato le sia stato cucito addosso. Scordatevi la regina dei draghi del Trono di Spade. Avete di fronte a voi una ragazza totalmente diversa. Voglio, infatti, complimentarmi per la scelta dell’intero cast. Ogni attore ha reso possibile dare un volto ai protagonisti del romanzo.

io-prima-di-te-trailer

Luo trova lavoro come assistente a Will, finito sulla sedia a rotelle per un brutto incidente. Entrambi dovranno fare i conti con qualcosa di nuovo.
L’amore che si evince soltanto dal trailer è possibile ritrovarlo per l’intera durata del film.
Il regalo che fa Will nel regalare a Lou le calzamaglie da ape mi ha commossa perché ho intravisto in entrambi i personaggi la voglia di far sentire bene l’altro con un gesto semplice, ma per Lou davvero significativo.
Il loro rapporto è molto burrascoso all’inizio, ma con il passare dei giorni riusciranno a capire molti aspetti caratteriali l’uno dell’altra.

E’ un film molto delicato, ma intenso. Tratta un argomento molto importante su cui ancora oggi nascono mille discussioni. Come se decidere della propria vita non fosse possibile. Il fatto, però, è che in questo film nulla risulta pesante o pieno di termini medici. La storia prosegue con naturalezza, con parentesi molto divertenti, ma avviso che è necessario fare scorta di pacchetti di fazzoletti.

Io-prima-di-te

Vogliamo parlare poi della colonna sonora? Se mettete Ed Sheeran con Photograph mi avete già conquistata.
Un film meraviglioso che è stato reso possibile anche grazie alla partecipazione di Jojo Moyes stessa nella sceneggiatura del film.
Per coloro che hanno amato il libro come me, ma anche per chi non lo avesse ancora letto, correte al cinema e andate a vedere Io prima di te….


“Vivi con coraggio, vivi bene, ma vivi”

tumblr_inline_o235fnVYW01sbucut_500

I commenti sono chiusi.