That’s me

Sono Samanta, una ragazza acqua e sapone che vive nelle storie dei libri fin da bambina. Abito in provincia di Roma e la lettura fa parte del mio essere.

Un giorno tutto è cambiato… Era la vigilia di Natale del 2001 e i miei genitori mi regalarono un mondo fantastico. Non avrei mai immaginato che da quel momento la mia vita da lettrice avrebbe spiccato il volo. Il regalo era il libro Harry Potter e la Pietra Filosofale di J.K. Rowling. Ricordo che passai tutta la notte sveglia per finirlo, non riuscivo a staccarmi perché la storia di quel maghetto con la cicatrice mi aveva letteralmente catturata tra le pagine. Posso dire con assoluta certezza che il mondo di Harry Potter è stato il mio primo amore letterario.

Passarono gli anni, era il 2008, e un giorno in televisione vidi il trailer di un film. Raccontava la storia d’amore tra un’umana e un vampiro.
Dato che ho sempre avuto una sorta di trasporto sentimentale per le storie di vampiri corsi in libreria per comprare il primo libro della serie, Twilight di Stephenie Meyer.
Volete sapere com’è andata a finire? Lessi l’intera saga in meno di un mese. E, ad oggi, posso dire di averla riletta almeno otto volte e non me ne vergogno.
È stato grazie alle storie di Stephenie Meyer che è iniziato il viaggio. Un viaggio che mi ha portato alla decisione di diventare una blogger. Avevo e sentivo la necessità di trasmettere questo mio “dono”. Era il 2012.

Essere una blogger mi ha aperto un mondo. Mi ha fatto sognare ad occhi aperti e tuttora mi regala emozioni.
È qualcosa di cui non posso fare a meno. Vivo nei libri e nelle parole che trovo scritte. Rido, piango e penso perché tra le pagine di un libro trovo sempre quel qualcosa che mi serve per sognare.
È proprio per questo che ho voluto dare questo nome al blog perché “Tra le pagine di un libro mi troverai” significa che per chiunque voglia trovarmi e conoscermi basta aprire un libro e leggere.

BENVENUTI SUL MIO BLOG

Samanta