Citazioni: Forse un giorno di Colleen Hoover

La bacio dolcemente sul naso, sulla bocca, sul mento, poi torno a premere l’orecchio sul cuore. E per la prima volta in vita mia, sento assolutamente tutto.

Non mi ero mai resa conto di quanto possa essere forte il desiderio. Consuma ogni parte di te, accresce i tuoi sensi di un milione di volte. Quando sei in quei momenti, affina la tua vista e non puoi fare a meno di concentrarti sulla persona che hai davanti; affina il tuo olfatto, e di colpo ti rendi conto che ha appena lavato i capelli e che la sua t-shirt è appena uscita dall’asciugatrice; affina il tatto, e ti fa prudere la pelle e formicolare la punta delle dita, lasciandoti lì a struggerti dal bisogno di essere toccata; affina il senso del gusto, e sei di colpo affamato, e la sola cosa che può soddisfare la tua bocca è il sollievo di un’altra bocca che cerca ciò che cerca la tua.

Scivola dietro di me, torno a sedermi contro il suo petto e metto i tappi. Chiudo gli occhi e appoggio la testa contro la sua spalla. Lui mi passa le braccia attorno e recupera la chitarra, premendola contro il mio petto. Sento la sua testa posarsi leggera contro la mia, e l’intimità della posizione in cui siamo seduti si palesa. Non mi sono mai seduta in quel modo con nessuno che non stessi frequentando.

Editore: Leggereditore
Pubblicazione: Aprile 2015

Precedente Recensione: Adesso e per sempre di Sarah Dessen Successivo Audible - I libri audio arriveranno anche da noi?