Recensione Film: Animali Fantastici e dove trovarli

52789Data di uscita: 17/11/2016

Regista: David Yates

Genere: Fantastico

Sceneggiatura: J.K. Rowling

Attori: Eddie Redmayne, Colin Farrell, Ezra Miller, Katherine Waterston, Dan Fogler, Alison Sudol, Samantha Morton, Ron Perlman, Jon Voight, Carmen Ejogo, Zoë Kravitz, Gemma Chan, Christine Marzano, Lucie Pohl

Durata: 132 Min

Animali fantastici e dove trovarli è un’avventura tutta nuova che ci riporta nel fantastico mondo creato da J.K. Rowling. Il premio Oscar® Eddie Redmayne (“La teoria del tutto”) è l’interprete principale, nel ruolo del “magizoologo” di questo mondo fantastico, Newt Scamander, con la regia di David Yates, regista degli ultimi quattro film della saga campione d’incassi di “Harry Potter”. Animali fantastici e dove trovarli inizia nel 1926 con Newt Scamander che ha appena terminato un viaggio in giro per il mondo per cercare e documentare una straordinaria gamma di creature magiche. Arrivato a New York per una breve pausa, pensa che tutto stia andando per il verso giusto…se non fosse per un No-Maj (termine americano per Babbano) di nome Jacob, una valigetta lasciata nel posto sbagliato, e per la fuga di alcuni degli Animali Fantastici di Newt, che potrebbero causare molti problemi sia nel mondo magico che in quello babbano.

Recensione

Pensavamo che il mondo di Harry Potter fosse finito con Harry Potter e i Doni della Morte, ma la nostra amatissima J.K. Rowling ci ha stupiti regalandoci nuove avventure. Harry Potter e la Maledizione dell’Erede (QUI La mia recensione) e ora un prequel, se così lo vogliamo chiamare, del nostro mago preferito.

J.K. Rowling ha scritto la sceneggiatura di questo primo capitolo di “Animali Fantastici e dove trovarli” e David Yates, regista già degli ultimi quattro film di Harry Potter, ha portato tutto sul grande schermo. Una coppia vincente che ci ha permesso di tornare nel mondo della magia.

La scelta degli attori per me è stata assolutamente precisa. Non c’è nulla che stona, anzi tutto è meravigliosamente perfetto. Effetti speciali davvero unici che rendono il film quasi reale.fb-trl3-87979-ke5f-u1030698018454aje-1024x576lastampa-it
Eddie Redmayne, che ha interpretato il nostro protagonista Newt Scamander, è entrato assolutamente nel personaggio. È stato capace di rendere vero qualcosa che non esiste.

I fan della saga resteranno affascinati da questo film perché si respira nuovamente la magia.
Siamo in un periodo diverso rispetto alla saga di Harry Potter. Tutto è ambientato in una New York degli anni 20 e se questo può spaventare non pensatelo minimamente. Il mondo dei maghi è sempre attento a non rilevare nulla ai No-Mag (a New York il termine per coloro che non hanno poteri magici si differenzia da quello utilizzando a Londra, i Babbani), e quando Newt Scamander arriverà, con la sua valigia piena di creature fantastiche, non sa che dovrà affrontare qualcosa o qualcuno che sta distruggendo la città.

Essendo il primo di cinque film abbiamo un’introduzione a quello che succederà. La prima parte procede a rilento, ma è normale che sia così in quanto ci permette di conoscere i protagonisti del film. La seconda parte, invece, è un susseguirsi di colpi di scena che lasceranno lo spettatore a bocca aperta. Non mancheranno riferimenti a personaggi che già conosciamo grazie alla saga letteraria, ma quello che forse attendiamo con ansia è proprio il personaggio di Gellert Grindelwald. Il famoso mago oscuro che ha preceduto l’ormai conosciuto Lord Voldermort.colin-farrell-animali-fantastici-e-dove-trovarli-1200x630
Mentre nella saga di Harry Potter abbiamo un solo “accenno” allo scontro da Albus Silente e Grindelwald, Animali Fantastici esplorerà quella parte di storia che è rimasta in secondo piano. Non voglio svelare nulla sul finale, ma vi dico solamente che io ho avuto i brividi per l’emozione.

Preparatevi ad entrare nuovamente nel mondo degli incantesimi perché Animali Fantastici ci accompagnerà per altri dieci anni. Il progetto è quello di far uscire ogni film della saga ogni 2 anni. Il prossimo appuntamento sarà quindi nel 2018. E se l’attesa è troppo lunga consoliamoci perché J.K. Rowling ha permesso che lo screenplay originale del film venisse pubblicato. In lingua originale è già uscito, mentre in Italia siamo in attesa che venga rilasciata la data di uscita ufficiale nelle librerie. L’unico indizio è che verrà pubblicato dalla Adriano Salani Editore.

P.S. Voglio uno snaso anche io 😀

Precedente Animali Fantastici - Gioca e Vinci con UCI Cinema Successivo Anteprima: I Medici - Un uomo al potere di Matteo Strukul