Recensione: Il suo pasticcio a Tallulah di Cathryn Fox

Data di pubblicazione: 11/05/2018

Editore: Triskell Edizioni
Collana: Romance

Genere: Contemporaneo

Traduttrice: Francesca Bernini

ISBN EBOOK: 9788893123860

Pagine: 197

Prezzo E-book: 4.99 €

Contiene la novella “I suoi lacci d’amore #2.5”

Tallulah Duncan è entusiasta dell’imminente matrimonio di suo fratello in Louisiana, ma quello che non la entusiasma è rivedere l’uomo che senza dubbio la starà aspettando. Anni prima, lei e un suo ex avevano fatto un patto: se al suo ritorno a casa lei fosse stata ancora single, si sarebbero fidanzati.
Lui è un bravo ragazzo, ma Tallulah non lo ama, così come non ama l’idea di diventare la moglie di un impresario funebre. E il bel ragazzo seduto accanto a lei sull’aereo le ricorda chiaramente che il suo orologio biologico non è in ottime condizioni.
Lo specialista in sicurezza Garrett Andersen è piuttosto sicuro che la splendida donna accanto a lui sull’aereo stia per avere un attacco di panico. E quando cerca di distrarla, lei fa la cosa più incantevole e adorabile che lui abbia mai visto: arrossisce.
Dal momento che stanno andando allo stesso matrimonio, lui si ritrova ad accettare di interpretare il ruolo del fidanzato. Nella vita reale, però, lei è la sorella minore del suo collega, quindi completamente off limits. Anche se la dolce seduzione di lei sta riducendo in cenere i suoi buoni propositi.

Serie “In the line of duty”:

  • Il suo chiodo fisso
  • Il suo pasticcio a Tallulah
  • #2.5 I suoi lacci d’amore (novella contenuta in “Il suo pasticcio a Tallulah)
  • His Taste of Temptation (Inedito in Italia)
  • His Moment to Steal (Inedito in Italia)
  • His Best Friend’s Girl (Inedito in Italia)
  • His Reason to Stay (Inedito in Italia)

Recensione

La lettura che mi ha accompagnata durante questo ultimo Salone Internazionale del Libro di Torino è stato il secondo romanzo della serie In the line of duty di Cathryn Fox (QUI La recensione di “Il suo chiodo fisso).

Quell’uomo era forte e virile, e tuttavia teneva fra le braccia una bambina con estrema gentilezza; una gentilezza, sospettava, che lui non sapeva neanche di possedere.

Ho trovato questo secondo romanzo della Fox più bello e più sentimentale rispetto al primo. L’autrice ci racconta la storia di due persone che si trovano al posto giusto al momento giusto. Sono in volo, entrambi, per lo stesso matrimonio e basta un solo sguardo per capire che entrambi sono fatti l’uno per l’altra.

Garrett l’attirò a sé e la strinse forte, conscio del fatto di essere sempre più vicino a lasciarla entrare nel suo cuore.

Tallulah ha sempre avuto un sogno: vuole diventare mamma, ma c’è qualcosa che le impedisce di realizzare il suo sogno. La sua vita gioca con un conto alla rovescia che la porterà, insieme a Garrett, a prendere una decisione che cambierà per sempre le loro vite.
Garrett è convinto di poter fronteggiare la situazione senza nessuna interferenza, ma quando è il cuore a prendere il sopravvento allora tutto sarà perduto.
Due persone unite da un destino scritto. Un incontro che li porterà a mettere a nudo i loro sentimenti e ad affrontare il passato.

Stava combattendo una guerra interiore, lottando con se stesso mentre lei restava lì a fissarlo, così bella e sicura di sé da toglierli il fiato. Sentì la risolutezza di prima scivolargli via dalle mani e il suo autocontrollo andare in frantumi.

Sentimenti altalenanti e una forte passione creano un mix di romanticismo che non deluderà le sognatrici come me. Un romanzo per chi crede nella speranza e nell’amore inaspettato.

Voto 4/5

Precedente Recensione: Il senso della colpa di Daniel Di Benedetto Successivo Classifica settimanale dei libri più venduti (7-13 maggio)