Recensione: Senza nessun segreto di Leylah Attar

Data di pubblicazione: 13/07/2017

Editore: Newton Compton Editori

Genere: Dark Romance

Pagine: 352

Prezzo: 10 €

Un normale giorno di shopping sta per trasformarsi in un incubo per Skye Sedgewick. A un passo dalla sua macchina nel parcheggio viene rapita e narcotizzata. Poco dopo sembra arrivata la sua fine: lo sconosciuto la costringe a inginocchiarsi e le tiene puntata una pistola alla tempia. Skye aspetta che parta il colpo mentre recita la preghiera che l’aiutava a dormire da bambina, ma riceve solo un fortissimo colpo alla testa che la tramortisce. Al suo risveglio, l’incubo è ancora al suo fianco, ha i lineamenti scolpiti e uno sguardo impenetrabile. Chi è quest’uomo e perché le è così familiare? Questo è solo l’inizio di una storia sconvolgente, una tempesta di emozioni violente e di sentimenti che travolgono il lettore sin dalle prime pagine.

Recensione

Sbattei le palpebre, ma mi accorsi che gli occhi erano già aperti. Non c’era nulla intorno a me, nulla sopra né sotto… soltanto dolore, che pulsava nella mia testa. Sbattei di nuovo le palpebre. Una, due, tre volte. Niente. Nessuna sagoma, nessun’ombra, nessuna forma indistinta. Soltanto l’assoluto, fagocitante buio.

Un libro che ho divorato in due giorni. Perché la storia di Skye e Damin ti rimane incollata al cuore. Come un amore incancellabile dal tuo cuore. Intenso, sconvolgente, a tratti anche crudo. Il romanzo perfetto.

Ero sua. Possedeva il mio destino, la mia vita, la mia morte.

Il romanzo della Attar non è un romanzo rosa, non è un libro adatto per i deboli di cuore. È qualcosa di unico, inspiegabile. Un romanzo che distrugge l’anima in mille pezzi per poi ricostruirla passo dopo passo.

Ogni cosa prima o poi si spezza. Le persone spariscono. Avvicinati troppo a qualcuno e soffrirai.

Skye a primo impatto sembra essere una ragazza frivola. La classica figlia di papà abituata ad avere tutto e subito. Figlia di un ricco imprenditore, subisce un rapimento da una persona a lei sconosciuta…o forse no.
Il suo rapitore la odia, vuole vendicare qualcuno e il solo per modo per farlo è uccidere la figlia di colui che gli ha portato via sua madre, la sua vita e il suo essere un bambino.
Basterà una preghiera di Skye a far crollare il piano del misterioso rapitore e a dare una svolta a quella che sembrava essere la vendetta perfetta.

El Charro rubò l’anima di ciascun ragazzino. Era il diavolo, perciò li forgiò con il fuoco, con il sangue e con lo zolfo.

Damian è cresciuto troppo in fretta in un mondo fatto di omicidi, droga e rapine. Ha la convinzione che per lui non ci sarà mai la redenzione che gli permetterà di vivere in pace con se stesso. Vuole solo vendetta ed è disposto a tutto, anche ad uccidere una ragazza che ha amato fin da bambino.

Siamo un viaggio verso una meta che cambia ogni volta che sogniamo, cadiamo, saltiamo o piangiamo. Siamo stelle difettose, che tuttavia brillano o risplendono. Lotteremo sempre, desidereremo sempre. Avremo sempre più domande che risposte, ma ci saranno sempre momenti come questo, pieni di magia e appagamento, quando le anime accarezzano il divino e semplicemente restano senza fiato.

Quello che l’autrice ha portato su carta è la storia di due persone molto diverse tra loro, ma capaci di completarsi. La storia di Skye e Damian è qualcosa che è difficile spiegare a parole, tanta è la loro capacità di farsi del male reciprocamente, ma anche di amarsi con assoluta certezza. Sono due anime che hanno bisogno l’uno dell’altra.

Non sempre il tesoro si conquista trattenendo le cose. Alle volte la magia avviene quando le lasciamo andare.

Un romanzo che lascia il segno nel cuore e nell’anima. Carico di amore, passione, odio, rancore e dolore tanto da farti leggere il romanzo saltando le ore di sonno. Rientra sicuramente tra le mie letture preferite dell’anno. Lo consiglio ad occhi chiusi. Ve lo assicuro: non ve ne pentirete.

 Voto 5 / 5 stelle!

  • 1 stella: pessimo
  • 2 stelle: scarso
  • 3 stelle: buono
  • 4 stelle: ottimo
  • 5 stelle: meraviglioso

 

Precedente Anteprima: Il tradimento di Elle Kennedy Successivo Anteprima: Come il chiaro di luna di Piper Vaughn & M.J. O'Shea